9 marzo 2015

Torta ripiena con mele e cioccolato




A volte ho dei periodi di iper attività culinaria per cui cucino...cucino...faccio foto...mangio...regalo o metto in freezer. Poi però, quando si tratta di sistemare le foto e predisporre il post, il tempo o la voglia passano e così mi ritrovo salvate nel pc foto di ricette di cui ormai ho perso la memoria.
Così è accaduto anche per questa torta di mele, ritrovata casualmente nei meandri del pc e di cui mi sono innamorata nuovamente non appena ho visto le foto. Non ricordo nulla di come e quando l'ho fatta, le difficoltà incontrate, le eventuali variazioni apportate, però ricordo bene la rivista da cui l'ho tratta e quindi per non sbagliare vi riporto paro paro il testo originale!


Ingredienti
Per la pasta
300 g  farina 00
1 bustina lievito per dolci
150 g burro
100 g zucchero
3 tuorli
5 cucchiai di latte 
1 bustina zucchero vanigliato
scorza grattugiata di 1 limone
Per il ripieno
1 kg mele 
100 g zucchero semolato
4-5 amaretti sbriciolati
40 g gocce di cioccolato
succo di limone
Per la copertura
cacao, cannella 

Per la pasta mescolate il lievito alla farina e setacciatela sulla spianatoia. Unite il burro a pezzetti e lavorate con la punta delle dita ottenendo un composto sbriciolato. Fate la fontana e mettete nel centro lo zucchero mescolato con i tuorli, lo zucchero vanigliato e la scorza di limone, quindi lavorate il tutto velocemente, aggiungendo a poco a poco il latte fino a formare un composto ben amalgamato, ma senza impastarlo a lungo per non far scaldare il burro.
Con il mattarello infarinato stendete poco più della metà della pasta in una sfoglia non troppo sottile. Con la sfoglia rivestire una tortiera di 24 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata e poi mettetela in frigo per 30 minuti. Con la restante pasta tirate un altro disco, adagiatelo su un foglio di carta da forno e mettete in frigo.
Sbucciate le mele, tagliatele a metà, spruzzatele di succo di limone e mescolatevi lo zucchero.
Riprendete la tortiera, cospargete la pasta con gli amaretti, quindi adagiatevi le mele e cospargetele di gocce di cioccolato.
Coprite con il disco di pasta e saldate bene il bordo eliminando la pasta in eccesso. Formate un orlo premendo con le dita e rimettete in frigo per altri 30 minuti.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C, per 50-60 minuti, finchè la torta avrà raggiunto un colore dorato.
Fatela raffreddare, sformatela su un piatto di portata e spolverizzatela di cacao mescolato con un pizzico di cannella. 

4 commenti:

  1. Deve essere buonissima! Da provare assolutamente. Complimenti e ti auguro una buona giornata. Anna

    RispondiElimina
  2. Such a delicious torta!

    http://beautyfollower.blogspot.gr

    RispondiElimina