8 maggio 2012

Una semplicissima torta al limone.

"Sai, sono andata dalla zia e mi ha dato uova fresche ed i limoni del suo albero!"
Quando mia madre dice così so che in realtà significa "Mi preparami un dolce? Magari quello al limone che mi piace tanto...". 
E meno male che uno dei suoi dolci preferiti è questa semplicissima torta, che si prepara in poco tempo e non necessita di grandi abilità manuali.


Per prepararla non serve lavorare a lungo lo zucchero con il burro che non avete tolto dal frigo per tempo, non serve impiastricciarvi di farina per impastare, non serve nemmeno dividere i tuorli dagli albumi! Io non ho mai provato, visto che non possiedo un frullatore così capiente, ma secondo me si potrebbe anche usare quello: buttare dentro tutti gli ingredienti e via! Una bella frullata ed il più è fatto!
Inoltre è ottima per la colazione o da accompagnare al tè pomeridiano.

Ingredienti:                                                                       Tempo: 20 min preparazione
3 uova                                                                                            40 min cottura
250 g zucchero semolato
100 g burro sciolto
250 g farina 00                                                                      Difficoltà: facilissima
un pizzico di sale
scorza grattugiata di un limone bio
zucchero a velo per decorare
burro e farina per la tortiera

In una capiente terrina sbattete le uova con un pizzico di sale e lo zucchero, aiutandovi con un frustino elettrico, finchè non diventano spumose. Aggiungete quindi la scorza del limone (solo la parte gialla!), la farina setacciata ed il burro fuso. Volendo la farina 00 si può sostituire per metà dose con amido di mais o fecola di patate, così la torta risulterà un po' più soffice. Mescolate tutti gli ingredienti finchè non saranno completamente amalgamati.
Ora versate l'impasto in una tortiera a bordi bassi precedentemente imburrata e infarinata.
Ponete la tortiera nel forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Verificatene la cottura con la prova stecchino.
Lasciate raffreddare la torta, decoratela con zucchero a velo e bon appétit!

Con questa ricetta partecipo al contest di Leivi invita in cucina e di  Al cuoco!


13 commenti:

  1. Brava la mamma! Ha ottimi gusti, perché questa torta nella sua semplicità è buonissima! Poi con uova fresche e limoni appena colti sarà ancora più saporita ^_^

    RispondiElimina
  2. Quello che cercavo!!!ero alla ricerca di un dolce al limone di questo tipo, e dall'aspetto mi sembra buonissimo. Le cose semplici sono sempre buone!

    RispondiElimina
  3. Secondo me, i dolci semplici sono sempre i più buoni..e se c'è il limone ancora meglio ! Un abbraccio e buona serata !

    RispondiElimina
  4. Adoro i dolci con gli agrumi, questo mi ispira un sacco e deve essere delizioso :-) ciao!

    RispondiElimina
  5. Semplice ma gustoso!! Già immagino il profumo di limone che si espande in cucina!!!
    Un saluto Carmen

    RispondiElimina
  6. e ha ragione tua madre...anch'io adoro questa torta semplice ma ma deliziosa! mi piace il gusto del limone nei dolci!

    RispondiElimina
  7. Fantastica! così semplice, basta usare gli ingredienti buoni ;)
    la inserisco subito
    Grazie!
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi e al vostro bel contest!

      Elimina
  8. Potresti essere tu lo “chef per un mese”. No, non scherzo… ^_^
    Ti sto solo invitando al mio nuovo concorso a premi con in palio un viaggio per due persone, ti aspetto:
    http://www.pecorelladimarzapane.com/2012/05/chef-per-un-mese-prendi-la-sporta-e.html
    Tiziana

    p.s. sarà pure semplice, ma sembra davvero gustosa la tua torta al limone *_*

    RispondiElimina
  9. Grazie dei vostri commenti, io e la mia mamma siamo contente che la torta vi sia piaciuta! :-)

    RispondiElimina
  10. Mi è piaciuta la lista delle cose che non servono... Una torta pratica ma soprattutto buona... Da fare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  11. ma siamo sicuri che non ci va lievito????

    RispondiElimina